Trattamento delle verruche

Esistono una varietà di marche e trattamenti contro le verruche che non necessitano di prescrizione medica e possono essere acquistati al banco. Tutti i tipi di trattamento che possono essere acquistati senza prescrizione medica sono sicuri e non provocano danni.

Consiglio; Zymaderm™ è un prodotto 100% naturale che combatte ed elimina efficacemente ed in maniera discreta ed indolore tutti i tipi di verruche: piane e plantari.

Quanto efficaci sono i trattamenti contro le verruche?
Le verruche plantari o verruche a mosaico (un grappolo di verruche plantari) sono molto più difficili da trattare, ma possono essere trattate con farmaci da banco. Le verruche sulla pianta del piede possono dare l’impressione di essere profonde e possono causare sensazioni di disagio e di avere una palla o un grumo sotto al piede, ma in realtà si trovano nello strato superficiale della pelle. Le gocce di acido salicilico e i cerotti aiutano a rimuovere la spessa pelle indurita e fanno in modo che la verruca sembri meno come un grumo sgradevole. Per lo stesso scopo è possibile utilizzare anche il congelamento con aerosol. Nei casi che sono difficili o impossibili da trattare è inutile sforzarsi troppo. Il trattamento può diventare peggiore della malattia.
Esempi comuni di questo tipo di casi:

  • Verruche sotto e intorno alle unghie.
    Questo tipo di verruche è estremamente resistente ai trattamenti. Uno o due tentativi del medico valgono la pena. Ma se questo trattamento non riesce, il trattamento con acido le farà sembrare ancora più brutte.
  • Verruche a mosaico.
    Queste piccole verruche possono diffondersi da decine a diverse centinaia su tutta la pianta del piede. Questo tipo di verruche di solito non provoca dolore, ma risponde raramente a qualsiasi forma di trattamento. Tuttavia, vale la pena di provare uno o due trattamenti.
  • Verruche piane.
    Si tratta di piccole verruche piatte, di color carne che assomigliano a brufoli e possono apparire in diverse parti del corpo, come il viso, le braccia o l’inguine. La rimozione è relativamente facile con l’applicazione di acido salicilico o un altro metodo, ma hanno una tendenza alla recidiva.
  • verruca-filiformi

Se il trattamento fallisce?
Se i trattamenti non hanno successo o se non si vuole aspettare, ci sono vari trattamenti che si possono fare dal dermatologo. Due metodi comuni che il dermatologo usa per la rimozione delle verruche sono il congelamento con azoto liquido o la cauterizzazione della verruca con un ago elettrico. Entrambi questi metodi possono essere dolorosi, ma normalmente non lasciano cicatrici. Questi sono i trattamenti comuni, ma ne esistono altri che il medico può eseguire.

  • Imiquimod (Aldara), un immunostimolante approvato per l’uso su verruche genitali, ma si è visto che è efficace anche su alcune verruche comuni; questo trattamento è tuttavia costoso.
  • Iniezioni di candida (fungo).
  • Iniezioni di bleomicina, un agente chemioterapico utilizzato nel trattamento del cancro.
  • Un metodo molto comune è l’intervento chirurgico per rimuovere la verruca.

A meno che le verruche non siano molto grandi e fastidiose, generalmente si dovrebbe evitare la rimozione chirurgica o la chirurgia laser aggressiva. Poiché le verruche sono causate da un virus, possono purtroppo ripresentarsi anche se sono state rimosse chirurgicamente.

chirurgia-verrucha2
Quanto efficaci sono i trattamenti contro le verruche?
Le verruche comuni sono trattate al meglio con soluzioni a base di acido salicilico o trattamenti di congelamento. Questi metodi possono essere relativamente efficaci, fino a 75% di tutte le verruche spariscono. I trattamenti sono facili da eseguire, ma possono richiedere tempo, spesso mesi.

Le verruche plantari o verruche a mosaico (un grappolo di verruche plantari) sono molto più difficili da trattare, ma possono essere trattate con farmaci da banco. Le verruche sulla pianta del piede possono dare l’impressione di essere profonde e possono causare sensazioni di disagio e di avere una palla o un grumo sotto al piede, ma in realtà si trovano nello strato superficiale della pelle. Le gocce di acido salicilico e i cerotti aiutano a rimuovere la spessa pelle indurita e fanno in modo che la verruca sembri meno come un grumo sgradevole. Per lo stesso scopo è possibile utilizzare anche il congelamento con aerosol. Nei casi che sono difficili o impossibili da trattare è inutile sforzarsi troppo. Il trattamento può diventare peggiore della malattia.
Esempi comuni di questo tipo di casi:

  • Verruche sotto e intorno alle unghie.
    Questo tipo di verruche è estremamente resistente ai trattamenti. Uno o due tentativi del medico valgono la pena. Ma se questo trattamento non riesce, il trattamento con acido le farà sembrare ancora più brutte.
  • Verruche a mosaico.
    Queste piccole verruche possono diffondersi da decine a diverse centinaia su tutta la pianta del piede. Questo tipo di verruche di solito non provoca dolore, ma risponde raramente a qualsiasi forma di trattamento. Tuttavia, vale la pena di provare uno o due trattamenti.
  • Verruche piane.
    Si tratta di piccole verruche piatte, di color carne che assomigliano a brufoli e possono apparire in diverse parti del corpo, come il viso, le braccia o l’inguine. La rimozione è relativamente facile con l’applicazione di acido salicilico o un altro metodo, ma hanno una tendenza alla recidiva.
  • verruca-filiformi

Se il trattamento fallisce?
Se i trattamenti non hanno successo o se non si vuole aspettare, ci sono vari trattamenti che si possono fare dal dermatologo. Due metodi comuni che il dermatologo usa per la rimozione delle verruche sono il congelamento con azoto liquido o la cauterizzazione della verruca con un ago elettrico. Entrambi questi metodi possono essere dolorosi, ma normalmente non lasciano cicatrici. Questi sono i trattamenti comuni, ma ne esistono altri che il medico può eseguire.

  • Imiquimod (Aldara), un immunostimolante approvato per l’uso su verruche genitali, ma si è visto che è efficace anche su alcune verruche comuni; questo trattamento è tuttavia costoso.
  • Iniezioni di candida (fungo).
  • Iniezioni di bleomicina, un agente chemioterapico utilizzato nel trattamento del cancro.
  • Un metodo molto comune è l’intervento chirurgico per rimuovere la verruca.

A meno che le verruche non siano molto grandi e fastidiose, generalmente si dovrebbe evitare la rimozione chirurgica o la chirurgia laser aggressiva. Poiché le verruche sono causate da un virus, possono purtroppo ripresentarsi anche se sono state rimosse chirurgicamente.

chirurgia-verrucha2